Circular Calendar Chart: come costruirlo

Se vogliamo rappresentare le date in modo diverso, il Circular Calendar Chart è un tipo di grafico che ci può venire in aiuto. L’idea è quella di rappresentare tutte le date di un anno in forma di cerchio a 7 strati. Le date saranno raggruppate per mesi, ogni colonna rappresenterà una settimana e ogni punto un giorno. 

Per la costruzione di questo grafico utilizzerò il dataset sample superstore.

I Step: creare parametri Depth e Distance dal centro

Depth: serve per impostare il numero di “strati” del nostro cerchio. 

Distance from Centre: serve per impostare la distanza dal centro degli strati (nel nostro caso risulta uguale al parametro Depth).

Fare attenzione che il valore corrente del parametro mostrato sia 7.

II Step: creare i seguenti campi calcolati (Index, Distance, Multiplier, Item, X, Y).

Index: questa funzione mostra il numero delle righe per ogni valore, -1. In questo modo, la prima riga avrà valore 0, la seconda 1 e così via.

Distance: il resto della divisione tra Index e Depth sommata alla distanza dal centro. Questo serve per dare la stessa distanza ad ogni punto rappresentante i giorni nei vari strati.

Multiplier: utilizzato per spaziare in modo uniforme le settimane.

Item: serve per impostare le varie colonne del circular chart.

Infine, i campi calcolati per X e Y, derivati dall’equazione del cerchio 

III Step: Portare la order date nei filtri e selezionare un anno, in modo tale che i dati siano già filtrati.

IV Step: Portare la order date nelle colonne, quindi cliccare col tasto destro e selezionare l’opzione “Show missing values”.

V Step: Adesso trascinare le order date dalle colonne ai colori nel mark panel (pannello degli indicatori) e selezionare mese discreto.

Il risultato di questi passaggi dovrebbe essere come quello mostrato in figura.

VI Step: portare l’order date in details, cliccando col tasto destro selezionare exact dates.

VII Step: portare X nelle colonne e Y in righe.

Non preoccupatevi se sembra tutto molto strano! A questo punto, dovete cliccare col tasto destro su entrambi i campi e selezionare compute using –> order date. Avete così creato il Circular Calendar Chart!!

VIII Step: è arrivato il momento di sistemare il Circular Calendar Chart

A questo punto è possibile formattare il grafico, rimuovere tutte le linee e nascondere gli assi. Quindi, inserire una qualche quantità in size, così da permettere un’immediata visualizzazione delle differenze in vari giorni. Per esempio, trascinare Sales in size et voilà.

Naturalmente è possibile modificare ulteriormente il Circular Calendar Chart. Ad esempio, potete pensare di aggiungere un parametro per scegliere tra diverse quantità visualizzate. Un altra possibilità è inserire un filtro con i vari anni, per cercare di rendere il tutto più dinamico. 

Grazie per la lettura!!

articoli correlati

GroupBy in Knime

Nel caso in cui si vogliano fare delle aggregazioni in Knime possiamo utilizzare il nodo GroupBy. Questo nodo crea una riga per ogni valore delle

l’IF statements su KNIME

In questo articolo vi spiegherò come fare degli if statements con tre differenti nodi: il Math Formula, il Rule Engine ed il Column Expression. L’obiettivo

Come usare il Cell Splitter in Knime

Questo nodo sfrutta un carattere di delimitazione specificato dall’utente per suddividere il contenuto di una colonna selezionata in più parti. È possibile specificare se l’output

meeting, calendar, saturday-273857.jpg

KNIME: Extract Date&Time Fields

KNIME è un software per eseguire data cleaning, preparation, analisi, reportistica e moltissimo altro! Per fare tutto questo si avvale di un’infinità di nodi, ognuno

Double Gauges Chart in Power BI

In questo articolo vedremo come realizzare un grafico particolare, che chiameremo double gauges chart. Nel corso dell’ultima settimana abbiamo avuto modo di lavorare con un

© 2023 The Information Lab Ltd. All rights reserved.